Sito in restyling

Alcune immagini non sono al momento visualizzabili ma...stiamo lavorando per voi!

Sapori di altri tempi!

E' da qualche giorno che non riesco a togliermi questa idea dalla testa... Un po' come Proust con il suo famoso pezzetto di madelaine intriso di tè...ed ecco che come d'incanto arriva il flusso dei ricordi....
Ma perchè i prodotti più buoni sono sempre quelli che non fanno più! Un po' come le persone..sono sempre i migliori quelli che se ne vanno....
Quando ero piccola, ricordo di aver mangiato dei biscotti particolari , buonissimi.... Il ricordo è chiaro e netto, infatti rammento la confezione e .....il sapore di quei meravigliosi biscottini con le facce dei personaggi Disney..che sono stati misteriosamente ritirati dal mercato...
Era un sapore oltre che ottimo davvero particolare, avevano una sorta di aroma alla banana.... Li ho cercati tante volte tra gli scaffali del supermercato e niente..spariti..scomparsi...
Vi starete chiedendo.... Ma di quali biscotti parla?   Questi !!!



Devo dire che in una cosa il mio ricordo fa cilecca!!! Ero convinta che fossero della Buitoni... la mia mente si era costruita anche l'immagine della scatola con tanto di logo!!! Ed invece navigando in rete mi sono resa conto che li produceva l'Accornero, che probabilmente o è fallita o è stata acquisita da qualche altra società.
Quello che mi chiedo è : 'Ma i dirigenti del Marketing...non ci vanno su internet? '
Ci sono una miriade di appassionati di questo prodotto ormai finito nel dimenticatoio... Perchè non produrli nuovamente?
Se avessi un po' di tempo da perdere, farei qualche ricerca approfondita per capire che fine ha fatto l'Accornero e,  se scoprissi che  è stata acquisita magari invierei anche una bella mail alla direzione!
Era un prodotto ottimo e, credo che chi li ha mangiati da bambino...li comprerebbe ancora...
 Salute permettendo, perchè dopo 20 anni la tolleranza agli zuccheri comincia a diminuire!!! Ed è anche vero che crescendo i gusti cambiano... Infatti, non mangio quasi mai biscotti e frollini, a parte i deliziosi  Danish Butter Cookies! 
E pensare che i biscotti di Nonna Papera erano davvero buonissimi e sono scomparsi..ed invece continuano a restare sul mercato i  ''Bleahsmon''..... La mia nipotina evidentemente condivideva il mio pensiero in merito al gusto squallido di questi biscottini, tanto che pur di non mangiarli cercava di infilarmeli in bocca ...con una certa prepotenza : ''Mangia zia Ava, mangia tu zia''!!! Eh si tesoro...non sia mai che mi indebolissi..!!! ah ah ah
Fallita l'impresa ... giungemmo  ad un accordo: facciamo a metà!!!
Ma infondo questi momenti di condivisione tra zia e nipote ...sono ricordi da incorniciare!


E queste ve le ricordate?



Le Zigulì!!! Che poi....servivano davvero a qualcosa? Il fatto che  si vendessero solo in farmacia le rendeva speciali oltre che buone!!!



Frizzy Pazzy

Bellissimi! Quando gli ovetti terminavano li usavo come salvadanaio!


E tanti altri ancora!!! Ma non pensate che mangiassi solo dolciumi...ero una brava bambina ubbidiente!!!
Ed infatti...mi dedicavo anche al salato.....
Con le patatine fritte di quelle con la sorpresa...ma a dire il vero le volevo più per la sorpresa che per il sapore.... Sapevano tanto dell'olio Singer che mamma utilizzava per la macchina da cucire!!!!

Almeno alcune cose non cambiano.... ancora oggi basta un ovetto Kinder per far felice un bambino!

....Almeno per 5 minuti !!!!...


Foto: Dal web

14 commenti:

Nick ha detto...

Le Zigulì le hanno riprese a produrre, adesso si comprano in farmacia, pensa alla mia faccia meravigliosamente sorpresa quando le ho ritrovate.
Altro must della mia infanzia erano gli After Eight (anche questi ritrovati), i cioccolatini cremini ed un tipo di biscotti che si trovavano solo negli Autogrill erano farciti di marmellata di Fichi, credo che li comprasse solo mio padre, da piccolo li odiavo ma oggi pagherei per ritrovarli.

Lara ha detto...

Ciao cara Artemisia, i biscotti di Nonna Papera non esistono più??? E' un delitto.
Farò anch'io ricerche sulla Accornero - anche se proprio non ricordavo il nome di questa Azienda.
Effettivamente è un po' che non ne vedo, ma non ci pensavo fino a che non ho letto il tuo post.
Facciamo ricerche e scriviamo ...
Se trovo qualcosa di utile, te lo scrivo :)
Ciao cara e buona giornata!
Lara

lo scrigno di Sibilla ha detto...

Buonissimi quei biscotti! che nostalgia! le zigulì e le frizzi pazzy.. wow! quanto pagherei per averle! ma le cose che vorrei avere di più sono le scatolette del mulino bianco! mi mancano! ne vorrei avere almeno una per ricordo!
A presto..sibilla

Karma Police ha detto...

E' vero! L'ovetto Kinder rendeva davvero felice un bambino!
Le Zigulì le ho riviste tempo fa alla farmacia e le ho ricomprate! XD Soltanto che non avevano più quel sapore così buono che ricordavo da bambina. Forse perché da bambini l'esempio dell'ovetto Kinder vale un p'ò per tutto! Quindi anche un pacco di caramelle ti rendevano felice, e gli si attribuiva un sapore superiore a quello che avevano realmente (o forse una volta erano davvero più buone e adesso invece hanno cambiato ricetta)!
I biscotti invece, mi ricordano qualcosa, ma non li ho ben presenti nemmeno adesso che ho visto la scatola! :)

Taglia46 ha detto...

Uffa, io i biscotti di Nonna Papera non li ho mai assaggiati...trovare la Accornero e farli produrre di nuovo diventa l'imperativo 2011/2012!

Eva Q ha detto...

Uh mitiche Zigulì,ma i biscottini di Nonna Papera non li ho mai mangiati...strano ai tempi non mi perdevo nessuna novità dolciaria...io rimpiango ancora i soldini del Mulino Bianco :(
Ah quanti ricordi !!
Un abbraccio e buon week-end

Drvso ha detto...

Mi tocca darti la brutta notizia.
Non so se valga anche per il prodotto in questione, ma tantissime merendine, dolciumi e biscotti di quando si era piccoli, sono stati rimossi dal mercato perché contenevano additivi (coloranti, aromi, etc) che si sono dimostrati insalubri e in alcuni casi cancerogeni... Se non ricordo male, l'aroma di banana di certi biscotti era nella lista che lessi all'epoca.
In altri casi è colpa del management che, in vena di lanciare sempre prodotti nuovi, ha sacrificato soluzioni vincenti come certi gelati (maledetti loro!), hanno modificato ricette e forme. I manager sono l'antitesi di un buon piano industriale.
Ovviamente: yattura a coloro che hanno massacrato il tegolino e tolto le sorprese da costruire nell'ovetto kinder!!!!!!

Waterwitch ha detto...

Oddio quante cose che adoravo e non ho più mangiatoda molto tempo. Me li ricordo quei particolari biscotti, buonissimi (io adoro i dolci alla banana)
Le ziguli le fanno ancoraè solo un pò diversa laconfezione e di particolare hanno che sono concentrati di vitamine oltre che di zuccheri, per questo le vendono in farmacia.

Waterwitch ha detto...

Ecco cosa mi hai ricordato: i grisbì alla nutella, ma non quelli comprati, quelli che fa OrSo!!! Sono fantastici! Magari lo convinco a farli così aggiungo una ricetta a "quando OrSo cucina"

liber@discrivere ha detto...

wowowowow!! me le ricordo sì le cose di cui parli! le zigulì, i biscotti, le patatine"!! quelle che avevano la manina appiccicosa dentro, stupendi ricordi! e ti ricordi le mitiche big babols alla fragola? altro che le mentadent o le daygum di oggi!!

Artemisia1984 ha detto...

Nick: non li conoscevo questi biscotti ai fichi!!! però ce n'erano altri farciti al cioccolato buonissimi...ed ancora li vedo ogni tanto!!! Le zigulì io le ho sempre e solo viste in farmacia ...dalle origini!

Lara: l'unione fa la forza!!!

Sibilla: è vero!! e comunque vedo che almeno non me li sono sognata questi biscotti!! a chiunque chiedo non sa di cosa sto parlando!

karma: anche se le sorprese non sono più quelle di una volta!!! almeno il cioccolato è uguale!

Taglia46, Eva Q : che vi siete perse!!!!

Drvso : nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
non è possibile erano così buoni!!!
Comunque..anche le care macine della Mulino Bianco non sono tanto salutari.. Ricordo uno spettacolo di Beppe Grillo in cui dava questo triste annuncio, pare che contengano delle particelle di metalli che si vanno a depositare dentro di no e restano li...

Waterwitch: svelato l'arcano allora!!! Beh..questa ricetta non puoi esimerti dal pubblicarla!! Io una volta ho provato a fare i pan di stelle ..ma meglio quelli comprati!!! Colpa mia però..li avevo fatti troppo sottili e si sono bruciacchiati...ma il sapore c'era..!

Libera: e come no!!! a me piacevano quelle panna e fragola!!! La manina appicicosa intendi quella che si lanciava sui muri per la gioia della mamma e delle bidelle della scuola? ahahahhah

liber@discrivere ha detto...

esatto, prprio quella! di solito la lanciavo direttamente sui capelli della mia compagna che mi sedeva davanti e che mi faceva i dispetti ;)

Artemisia1984 ha detto...

ahahahha ma eri tremenda!!!
A me hanno detto,(hanno detto perchè non me lo ricordo!), che quando facevamo i lavoretti all'asilo, lanciavo le palline di carta velina intrise di colla vinilica nei capelli di una compagnetta (cattiva, infatti una volta mi ha tirato un pugno in un occhio!!! eh eh questo me lo ricordo!)!!! Quindi anch'io non ero da meno..anzi!!!

Pupottina ha detto...

sì, è vero
è rimasto solo l'ovetto chinder a far felice un bambino e neanche quello a volte può bastare...
molti prodotti genuini non esistono più mentre sono rimasti solo quelli che fanno male ... e di quelli ne abbiamo tanti
io impazzivo per gli ovetti che, tra l'altro non mangiavo, ma che desideravo per la sorpresa ;-)

Posta un commento