Sito in restyling

Alcune immagini non sono al momento visualizzabili ma...stiamo lavorando per voi!

Discorsi da treno

Questa mattina, ancora mezzo addormentata per la levataccia, ho preso il treno per un viaggetto, di un'ora
circa, diretta in una bellissima città d'arte italiana per un colloquio di lavoro.
Treno pieno...individuo un posto e ringrazio il signore di non avere trolley a seguito!
Le mie compagne di viaggio, due ragazze, a dire il vero avrei dato loro qualche anno in più...dei loro 19 anni!
19 anni...e quando li ho avuti io 19 anni?..non mi ricordo più! 
Come lo so quanti anni hanno? Ovvio, seduta li ascolti i discorsi volente o meno!
Una delle ragazze guarda fuori dal finestrino e esplicita quello che io stavo pensando...''speriamo che appena arrivate in stazione smetta di piovere''. Il mio sguardo di approvazione da inizio alla conoscenza...
Le chiedo poi se studiava in quella città, a che anno era (tutte cose che sapevo già ovviamente), la facoltà...
Beni culturali....
Penso io, bella facoltà....speriamo che troverai lavoro visto che non lo trovo io con una laurea scientifica!
Mi chiede io che cosa vado a fare in città, di dove sono e perchè adesso vivo in una città molto lontana da quella mia di origine, che cosa ho studiato e il perchè sono ancora a spasso.E' stupita. Stupita che con una laurea di quelle ''serie'' come la mia non si lavori.

 Quando mi esterna le sue paure per il lavoro di domani vorrei dire tutto quello che mi rode dentro, le maledizioni a Renzi e quelle 80 euro che a me non hanno mai dato perchè ho sempre avuto contratti non degni di questo nome, le maledizioni verso l'europa e la splendida idea di finanziare il programma garanzia giovani ...forse....per un ulteriore triennio!
(si legga come urlo: NOOOoooOOOoooOOOOOOooOOOOOoooo)
Ma poi  ci ripenso ...chi sono io per rovinarle i sogni?
Comunque, poi mi illustra il ragionamento che l'ha portata a scegliere quella facoltà...oltre alla predisposizione personale, ha pensato: ''Visto che l'ultimo bando grosso per l'introduzione nel settore dei beni culturali è stato 9 anni fa...finchè mi laureo io...si libererà qualche posto..''
Ragionamento che non fa una piega....
Comunque, siamo arrivati, è il momento di salutare.... Come se non bastasse il lei tenuto in tutta la conversazione, da parte sua  perchè io invece, da buona vecchina tamarra, le ho dato del tu....mi saluta con un ''In bocca al lupo....Signora''! SIGNOOOOOOOOOOOORA a me? A saperlo te l'avrei detto che futuro lavorativo ti aspetta in Italia!
Scherzi a parte, quest'incontro è stato piacevole, mi ha messo di buon umore e chissà....magari un ''in bocca al lupo detto col cuore'' può fare miracoli....
Oggi mi piace pensare che questo miracolo possa davvero accadere, voglio godermi la speranza di un lavoro, di un primo colloquio andato bene, a cui, qualora sia, ne seguiranno almeno altri due, chissà...
Se invece seguirà un altra delusione...pazienza, in ogni caso, ci penserò poi....
Per ora, la me al colloquio di oggi mi è proprio piaciuta e quindi ''benedica e fora affascini'' (esclamazione tipica calabrese congratulativa e contro il malocchio)! XD





8 commenti:

Nick Parisi. ha detto...

Te lo dico anche io che calabrese non sono: " Benedica e fora affascini...signora Artemisia!" :P

Miss Artemisia ha detto...

ahahahah Nick! XD

la Cri ha detto...

Ovviamente vogliamo sapere come è andata a finire.. ;)

Miss Artemisia ha detto...

la cri...spero vivamente di aggiornarvi...in positivo :)
Ci vorra circa un mese almeno stando a quanto detto dalla recruiter

Irene Bombarda ha detto...

Esatto...vogliamo sapere com'è andata! :-) E comunque sono sempre esperienze di vita positive, comunque vada!
Buon giovedì! :-)
unospicchiodimelone!

Miss Artemisia ha detto...

Grazie carissima! E'vero che si è parlato di un mese... ma ora che sono passati già 3 giorni senza news mi sembra già un sogno mezzo infranto :(
Buon giovedì anche a te :)

sinforosa c ha detto...

Incrocio le dita per te, cara Artemisia, so cosa significa perché è la trafila che fanno tutti i giovani in gamba come te, quelli che oltre alla voglia di lavorare ne avrebbero tutto il diritto perché hanno speso anni nell'istruirsi.
Speriamo, dai!
sinforosa

Miss Artemisia ha detto...

Grazie Sinforosa, ci spero davvero ...prego e spero
Un caro saluto

Posta un commento